Ristrutturazioni Torino/ Ottobre 13, 2017/ Ristrutturazioni a Torino, Ristrutturazioni Torino/ 0 comments

Ristrutturazioni Torino soggiorno e altri spazi della casa. Un articolo dedicato agli utenti che sono curiosi o vogliono fare in autonomia, una ristrutturazione del soggiorno. Molte persone affrontano con difficoltà la ristrutturazione Torino soggiorno. La ristrutturazione a Torino del soggiorno, proprio a causa della sua piccola dimensione dovrebbe essere facile. Sappiamo tutti che questa stanza è lo spazio comune di tutta la famiglia dove è un’abitudine trascorrere le serate rilassanti, leggendo un libro o guardando film e spettacoli televisivi. L’intero salotto è dove riceviamo i nostri ospiti. Forse è per questo che attribuiamo più importanza alla ristrutturazione Torino del soggiorno che alle altre ristrutturazioni di altr stanze della casa e quando abbiamo un piccolo salotto, il compito di decorarla e di organizzarlo diventa una vera sfida.

Ma le cose non sono così complicate come spesso crediamo, a patto che applichiamo alcuni semplici trucchi. Qui bisogna affidarsi a dei professionisti nella ristrutturazione e seguire alcune piccole regole. Vesti le pareti in colori e sfumature chiare, che vi aiuteranno a ingrandire visivamente il piccolo salotto. Non ti piace il bianco? Scegli crema, l’azzurro, il grigio chiaro, il colore della pesca o il colore giallo pallido – gradevoli, leggeri e brillanti, che sarà facile da abbinare e accessorizzare in seguito.

Non riempire troppo il salotto, limitati ad un divano, un tavolino e alcuni ripiani o una piccola libreria modulare compatta sono sufficienti a fornire un piccolo salotto, indipendentemente dallo stile scelto. Ogni altro pezzo di mobili ridurrà ulteriormente lo spazio e lo spazio del vostro salotto.

Ristrutturazioni Torino – soggiorno

Un’idea moderna e sempre all’avanguardia quando si fa la ristrutturazione del soggiorno è usare mobili realizzati in carton gesso che sono una soluzione che non costa molto e allo stesso tempo si adatta allo spazio che abbiamo. Questo materiale ci aiuta a massimizzare lo spazio in casa. Ha un carattere malleabile, è molto leggero, non deforme e viene trasportato facilmente. È perfetto quando si vuole mascherare i tubi o i cavi e se ci si annoia del colore, è sempre possibile cambiare.

Ultimamente, molte persone scelgono di fare le loro mensole in cartongesso. Tuttavia, se si sceglie questa opzione, non dimenticate di contattare un professionista per progettare il tuo sistema. Questo materiale è dedicato esclusivamente alle finiture interne. Le pareti del cartongesso sono rapidamente montate, risparmiando molti giorni lavorativi e lo spazio può essere utilizzato immediatamente. Per l’installazione di un muro in cartongesso è necessario: pannelli di cartongesso, guide, accessori: nastri di tenuta, viti, tasselli, lana minerale per isolamento e stucco da cartongesso. Se sei annoiato del tuo mobile in cartongesso, puoi smontarlo e organizzarlo in un’altra forma, quella che vuoi. Così subirà solo minime perdite e rinnovo dello stesso spazio sarà fatto in fretta. Di seguito alcuni esempi:

Ristrutturazioni Torino, Ristrutturazioni a Torino

Ristrutturazioni Torino soggiorno

 

Ristrutturazione Torino soggiorno, Ristrutturazioni Torino soggiorno, ristrutturazioni Torino

Ristrutturazioni Torino soggiorno

Un’altra scelta difficile da fare quando si fa la ristrutturazioni Torino soggiorno o di altri spazi è anche decidere quale tipo di pavimento sta meglio nel nostro salotto. Quindi, quale tipo di pavimento si adatta meglio al soggiorno? Dopo un’accurata analisi dei dettagli tecnici, del prezzo e dello stile desiderato, saprete sicuramente quale è la migliore opzione per te. Le piastrelle in ceramica hanno un uso più ampio. Inoltre, gli studi dimostrano che, dal punto di vista degli interior designer le piastrelle in ceramica sarà la tendenza.

Per quanto riguarda i colori e il modello, scegliete secondo lo stile adottato, dal punto di vista tecnico, devi guidarti attraverso punti di riferimento chiari. In primo luogo, le piastrelle devono fornire la resistenza all’assorbimento d’acqua, resistenza meccanica (le batteria e peso), resistenza agli sbalzi termici e, non da ultimo, la resistenza agli agenti chimici. Tutte queste caratteristiche possono essere trovate sull’imballaggio del prodotto o chiedendo direttamente al consulente di vendita. La dimensione e lo spessore devono anche essere menzionati sull’imballaggio del prodotto. Se state cercando pavimenti in parquet, la prima cosa da considerare è il prezzo. Aumenta in proporzione alla qualità.

Ristrutturazione soggiorno Torino

Il parquet massiccio o classico ha uno aspetto speciale e si integra in qualsiasi stile. Un altro merito di questo è la sua lunga vita e può essere lucidato più volte. Ha anche dimostrato di essere un buon isolante. parquet esotici (come il bambù, merbau, teck, Wenge, ¬tauari, Guatambu) sono durevoli e resistenti all’umidità e vari tipi di insetti e vermi. Un altro vantaggio è l’elevata resistenza al traffico.

Il tipo di parquet più utilizzato è il laminato. Praticamente, facile da montare e mantenere, i pavimenti in laminato sono disponibili in una vasta gamma di disegni e colori. Parquet laminato è raccomandato soprattutto in ambienti con traffico pesante. Ha una buona resistenza alla compressione, con resistenza a mobili pesanti o sedie a rotelle in gomma.

Per gli spazi bagnati è consigliato il parquet pietrificato. L’innovazione consiste nella compattazione della composizione su strati, nonché in una guarnizione che consente la sigillatura delle piastre dopo l’assemblaggio. Un altro tipo di pavimentazione adatto per ambienti umidi è multistrato, come è ben essiccato e disposizione degli strati compattato non permette inumidito.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>